La rivelazione delle sue opere, che le tre nipoti architetti hanno voluto per i posteri, è il frutto di una appassionata vicenda familiare intorno ad un lascito poetico.

 

"Analizzando l’opera del nonno, noi nipoti ci siamo messe nell’atteggiamento di chi, consapevole di possedere un materiale straordinario, vi si accosta con riverente rispetto, al solo fine di mostrarlo e divulgarlo, senza scopo di lucro.

Dal ricordo del suo lavoro di decenni di appassionato impegno, nel suo studio laboratorio con le finestre prospicienti la Piazza della Steccata a Parma, è nata l’intenzione di continuare l’idea di ‘laboratorio’ proiettandolo nel futuro con l’apporto della nostra personale preparazione nelle scienze dell’architettura e del design."

Teresa Maria, Arianna Maria, Miriam

GARDONI ARCHITECTS

Sorelle Gardoni nello studio-laboratorio di Piazza della Steccata a Parma - estate 1991

© 2017 by GARDONI ARCHITECTS  -  Proudly created with their minds

  • Facebook Classic
  • Black Instagram Icon